Clausola elastica speciale art. 23 co. X CCNL 30 novembre 2017 Attività di sportello – Mercato Privati

0
380

                                                                                                                                                                                                                        

CLAUSOLA ELASTICA SPECIALE
ART. 23 co. X CCNL 30 novembre 2017
ATTIVITÀ DI SPORTELLO –
MERCATO PRIVATI

In relazione all’esigenza di potenziamento temporaneo delle attività di sportello e per far fronte ad incrementi di traffico previsti su determinati comuni, in coerenza con il verbale di accordo del 14 gennaio 2020, si comunica a tutto il personale che l’Azienda ricorrerà dal 16 marzo al 15 giugno 2020 all’istituto della clausola elastica speciale ai sensi dell’art. 23, comma X, del CCNL vigente.
Pertanto, a decorrere dalla data odierna, viene avviata una verifica dei lavoratori part time interessati ad aderire all’istituto in questione.
Nello specifico potranno aderire alla clausola elastica speciale di cui al presente comunicato esclusivamente i dipendenti che, oltre a soddisfare i requisiti previsti dall’art. 23 comma X del CCNL vigente:
• abbiano un rapporto a tempo parziale con riduzione della prestazione lavorativa su base mensile e/o annua (part time ex verticale) e che, in virtù dell’articolazione del contratto part time, possano svolgere, nel periodo sopra indicato, prestazione in clausola elastica per almeno 7 giorni consecutivi di calendario;
• abbiano la figura professionale di Operatore di sportello junior/senior (ivi inclusi gli Operatori di sportello Promiscuo, Multilingue, Filatelico, Servizi Finanziari e Servizi Postali), DUP Monoperatore, Operatore di Accoglienza e Operatore Corner;
• abbiano la propria sede di lavoro o abbiano interesse a svolgere la prestazione in regime di clausola elastica speciale presso una delle Province presenti nell’elenco allegato.
Per manifestare l’interesse allo svolgimento della clausola elastica speciale, di cui al presente comunicato, è stata predisposta una procedura informatica che consentirà al personale di inserire la propria adesione; la procedura sarà accessibile, da postazione aziendale, attraverso il proprio account di dominio aziendale al seguente indirizzo:
https://webpers1a.rete.poste/ClausolaElasticaSpecialePortale/
L’adesione dovrà pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del giorno 17 febbraio.
Il dipendente che non acceda all’applicativo nei tempi, ovvero non esprima alcuna indicazione, sarà considerato rinunciatario rispetto alla clausola elastica oggetto del presente comunicato.
L’adesione comporta la disponibilità per l’intero arco temporale di riferimento (dal 16 marzo al 15 giugno 2020); pertanto, non è possibile manifestare l’interesse a partecipare per periodi più brevi rispetto a quelli oggetto del presente comunicato.
Il personale assente a qualsiasi titolo in via continuativa sarà avvertito telegramma/sms.
Il personale impossibilitato a raggiungere la propria sede di appartenenza potrà rivolgersi alla struttura Risorse Umane territoriale di riferimento.
L’Azienda, ricevute le richieste di adesione, provvederà a redigere due graduatorie distinte per il personale che opera nella prima e nella seconda quindicina del mese; a tal fine eventuali regimi orari non pienamente coincidenti con la prima o la seconda quindicina verranno ricondotti a tali tipologie sulla base del periodo di prestazione prevalente.
L’effettivo svolgimento della prestazione in regime di clausola elastica speciale sarà subordinato alla successiva sottoscrizione di uno specifico accordo tra Azienda e lavoratore.
Le modalità di contatto delle risorse per la scelta del comune in cui verrà effettuata clausola elastica verranno successivamente comunicate al personale interessato.
Roma, 11 febbraio 2020

Scarica comunicato

Elenco province