Sistema Pensionistico 2022

Data:

La Pensione Anticipata – Pensione di Vecchiaia – Quota 102 e Opzione Donna, per l’anno 2022

La Pensione anticipata e Requisiti: in corso per l’anno 2022, ai sensi della Legge 214/2011.

  • Gli Uomini in possesso del requisito contributivo di 42 Anni e 10 Mesi(pari a 2.227 settimane).
  • Le Donne in possesso del requisito contributivo di 41 Anni e 10 Mesi(pari a 2.175 settimane).
  • Il diritto alla decorrenza del trattamento pensionistico si ottiene trascorsi tre mesi dalla maturazione del requisito, “cosiddetta “finestra mobile”.

La Pensione di Vecchiaia e Requisiti: per l’anno 2022, ai sensi della Legge 214/2011.

  • l’Età per l’acceso alla pensione di vecchiaia è pari a 67° anni. Ricordiamo, al riguardo, che il raggiungimento dell’Età anagrafica vale sia per Uomini che per Donne.
  • La pensione di vecchiaia decorre dal giorno dopo il compimento dell’Età anagrafica dell’interessato. (Questo riguarda esclusivamente i dipendenti ex IPOST). Al riguardo, vi informiamo che, non sono previste finestre temporali che fanno slittare la ricezione del primo assegno pensionistico dopo la maturazione dei requisiti minimi.

Opzione Donna e Requisiti: confermato anche per il 2022, il pensionamento anticipato “Opzione Donna” per le lavoratrici settore privato che, entro il 31/12/2021, abbiano maturato un’anzianità contributiva di 35 Anni e un’età anagrafica minima di Anni 58.

N.B. il calcolo verrà fatto interamente con il sistema contributivo come previsto dal decreto legge del 30 aprile 1997, n.180. ”

Tabella Pensionistica per l’Anno 2022

Pensione Anni
di
età
Anni
di CTR
Finestra e
decorrenza
ANTICIPATA:
Donne 41 e 10 Mesi 3 Mesi
Uomini 42 e 10 Mesi 3 Mesi
VECCHIAIA:
Sistema standard Uomini e Donne 67° 20 NO
Sistema misto per lavoratori gravosi e usuranti 66 e 7 mesi 30 NO
Totalizzazione 66° 20 18 Mesi
Senza  requisiti CTR  (contributi) 71° 5 NO
QUOTA 102 SETTORE PRIVATO 64° 38 Mesi
OPZIONE DONNA:
Dipendenti 58° 35 12 Mesi
&Autonome 58° <35 18 Mesi
PRECOCI:
Usuranti Quota minima 97,6 61 e 7 mesi 35 NO
Usuranti Quota massima 100,6 64 e 7 mesi 35 NO

scarica allegato

Condividi post:

Iscriviti

spot_imgspot_img

In Primo Piano

Più così
Correlati

Hub e Spoke – MP Estensione applicativi distacchi

Con riferimento all’oggetto, Vi inviamo in allegato l’elenco...

IPOTESI DI PIATTAFORMA PER IL RINNOVO DEL CCNL 2024/2026PERCORSO ASSEMBLEARE

Lo svolgimento delle assemblee unitarie per la presentazione dell’Ipotesi...

Richiesta convocazione A.D. di Poste Italiane Dr. Matteo Del Fante

Gentile Amministratore Delegato,La discussione sulla possibile vendita di quote...

Venerdì 17 novembre: sciopero Generale in Poste Italiane, per tutte le aziende del gruppo, le società appaltatrici e le aziende private di recapito

https://agenparl.eu/.../sciopero-generale-in-poste-italiane/ Leggi le dichiarazioni ad Agenparl del Segretario Generale...