Comunicato banconote false

Data:

COMUNICATO RIUNIONE SU BANCONOTE FALSE

Si è tenuta oggi la riunione relativa alle banconote false, da noi richiesta, per esaminare il fenomeno che sta creando problemi in categoria anche a causa delle richieste di risarcimento volute dall’Azienda che ultimamente ricorre addirittura al prelievo forzoso sullo stipendio.

L’Azienda opportunamente coinvolta ha spiegato che il fenomeno, ancorché popolare, è circoscritto ad un numero di casi abbastanza ristretto e analizzato con cura caso per caso. Ha inoltre ribadito di aver ordinato circa 23.000 rilevatori di banconote sospette che verranno distribuiti a partire da marzo.

Noi abbiamo richiesto da questo momento il blocco dei prelievi coatti, e la restituzione di quelli già fatti e una maggiore attenzione a questo fenomeno che colpisce indebitamente gli sportellisti.

L’Azienda dal canto suo ha comunicato a fine ottobre ai territori l’accentramento alla Funzione Centrale dei prelievi forzosi disponendone il blocco, ma non è in grado al momento di disporre la restituzione degli importi già prelevati, ma approfondirà ulteriormente la materia fornendoci una specifica proposta.

La riunione pertanto è stata aggiornata.

LA SEGRETERIA NAZIONALE

Allegato 1

Condividi post:

Iscriviti

spot_imgspot_img

In Primo Piano

Più così
Correlati

Hub e Spoke – MP Estensione applicativi distacchi

Con riferimento all’oggetto, Vi inviamo in allegato l’elenco...

IPOTESI DI PIATTAFORMA PER IL RINNOVO DEL CCNL 2024/2026PERCORSO ASSEMBLEARE

Lo svolgimento delle assemblee unitarie per la presentazione dell’Ipotesi...

Richiesta convocazione A.D. di Poste Italiane Dr. Matteo Del Fante

Gentile Amministratore Delegato,La discussione sulla possibile vendita di quote...

Venerdì 17 novembre: sciopero Generale in Poste Italiane, per tutte le aziende del gruppo, le società appaltatrici e le aziende private di recapito

https://agenparl.eu/.../sciopero-generale-in-poste-italiane/ Leggi le dichiarazioni ad Agenparl del Segretario Generale...